Venus e Juppiter

Venus, nella religione romana, ha il ruolo di mediatrice, attraverso il suo potere (*uenus) l’uomo poteva ottenere la venia deorum, in particolare la venia di Juppiter, divinità con ci Venus ha sempre avuto un legame molto forte e particolare.

Nello svolgere tale funzione Venus è complementare a Fides, ipostasi della fides deorum, anch’Essa divinità particolarmente legata Juppiter, soprattutto nel suo aspetto di Dius Fidius.

Attraverso l’azione di queste due Dee si poteva concretizzare la Pax, quel legame unico tra l’uomo romano e i suoi Dei, che sancisce l’armonia cosmica dei diversi piani dell’esistenza e permette quella continua interazione tra uomo e divinità attraverso il rito, la quale è garante del mantenimento dell’equilibrio e della perfezione del cosmo

Juppiter - Venus - Fides